Borsa Usa: avvio di settimana positivo, sugli scudi Apple e Amazon

di , pubblicato il

La Borsa di New York ha chiuso la prima seduta della settimana in rialzo sostenuta ancora dalle aspettative per un accordo tra repubblicani e democratici al Congresso per un nuovo piano di aiuti all’economia. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,88%, l’S&P 500 l’1,64% e il Nasdaq Composite il 2,56%.
Sugli scudi il comparto tecnologico guidato da Apple (+6,35%) e Amazon (+4,76%). Il gruppo di Cupertino presenterà martedì nuovi prodotti (attesissimo l’iPhone 12 compatibile con il 5G) mentre il colosso dell’e-commerce è impegnato con l’evento annuale “Prime Day” (due giorni di promozioni speciali per gli abbonati al servizio).
Tra gli altri titoli in evidenza Twitter +5,14%. Deutsche Bank ha alzato il rating sul titolo del social media a “buy” da “hold”.
Twilio +7,68%. La piattaforma di comunicazione cloud ha annunciato l’acquisto di Segment, start-up creatrice dell’omonima piattaforma cloud per i customer data, per 3,2 miliardi di dollari.
Ford Motor +5,79%. Benchmark ha migliorato il giudizio sul titolo del gruppo automobilistico a “buy” da “hold”.
Lazydays Holdings +11,32%. Il rivenditore di veicoli ricreazionali ha annunciato risultati preliminari relativi al terzo trimestre in forte crescita. I ricavi sono aumentati del 36% a 216 milioni di dollari mentre l’Ebitda adjusted è balzato del 261% a 19 milioni di dollari.
Travelers Companies +0,61% nonostante il downgrade di Jp Morgan. Il broker ha tagliato il rating sulle azioni del gruppo assicurativo a “underweight” da “neutral”.
In ribasso le quotazioni del petrolio con il Wti sceso sotto la soglia dei 40 dollari al barile.
Il mercato obbligazionario è rimasto fermo per il “Columbus Day”.

(RV – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno