Biesse: Stefano Porcellini lascia la Direzione Generale di Gruppo, individuato un Co-Amministratore Delegato

di , pubblicato il

Il Gruppo Biesse è, dalla sua fondazione, un’azienda dinamica e sempre pronta ad affrontare nuove sfide. In questo spirito, l’azienda ha deciso di avviare un nuovo ciclo manageriale con una nuova visione. Di comune accordo, dal 1° settembre 2020, il Dott. Stefano Porcellini lascia la posizione di Direttore Generale, mantenendo l’incarico di membro del Consiglio di Amministrazione, fino alla naturale scadenza. “Stefano ha contribuito alla crescita nazionale e internazionale di Biesse Group, portandolo a diventare il primo gruppo italiano (e secondo al mondo) nel nostro settore di riferimento. Un risultato di cui siamo tutti orgogliosi e di questo io personalmente, la mia famiglia e il management gli siamo grati” ha commentato Roberto Selci. Biesse S.p.A. ha individuato nel dott. Massimo Potenza, manager di profonda esperienza come Senior Strategic Advisor e in precedenza CEO & Member of the Board del Gruppo Barilla, la figura che, espletate le necessarie procedure interne e una volta perfezionati i relativi adempimenti societari, assumerà la carica di CoAmministratore Delegato. Dal 2 settembre 2020 il Dott. Potenza collaborerà con la Società per la definizione e l’implementazione del Progetto “Group Reorganisation & Transformation”. Biesse dichiara che al Dott. Porcellini, a fronte della consensuale risoluzione del rapporto di lavoro, verranno riconosciute in un’unica soluzione, oltre alle ordinarie spettanze connesse alla cessazione del rapporto, circa 15 mensilità della retribuzione annua lorda. In aggiunta Il Dott. Porcellini ha anche sottoscritto un patto di non concorrenza con Biesse S.p.A. sino al 30 aprile 2022. Sulla base delle comunicazioni effettuate alla Società e al pubblico, il Dott. Porcellini non risulta detenere, alla data odierna, direttamente e/o indirettamente azioni della Società?.

(RV – www.

ftaonline.com)

Argomenti: