Be Think Solve Execute resta in vista dei primi ostacoli

di , pubblicato il

BE Think, Solve, Execute S.p.A. (+0,18%) si scontra in apertura con i massimi della scorsa ottava a 1,15 circa. Solo una vittoria su questo ostacolo creerebbe le condizioni per un allungo verso i top di giugno a 1,20 euro e successivamente fino a 1,24 circa, trendline che scende dai top di novembre. Segnali di debolezza invece sotto quota 1,11 preludio a una rivisitazione di area 1.

(CC – www.ftaonline.com)

Argomenti: