Bancari in netto calo su rischio recessione

di , pubblicato il

Mercati azionari in netta flessione dopo le dichiarazioni di ieri del presidente della Fed, Jerome Powell, nel corso della conferenza annuale della BCE in Portogallo: combatteremo l’inflazione e questo genera “certamente” il rischio di raffreddare eccessivamente la crescita economica. Tra i settori più colpiti troviamo quello bancario: l’indice FTSE Italia Banche segna -3,8%, l’EURO STOXX Banks -2,9%. A Milano Unicredit -5,2%, Intesa Sanpaolo -3,7%, Banco BPM -3,4%, BPER Banca -2,8%.

(Simone Ferradini – www.ftaonline.com)

Argomenti: , , ,