Bancari in forte calo: NPL a rischio con lockdown, BPM sale con contatti Credit Agricole

di , pubblicato il

Male i bancari: Intesa Sanpaolo -3,4%, Mediobanca -3,0%, UniCredit -2,7%. Lo spettro di un possibile nuovo lockdown peggiora le prospettive per l’economia italiana, con conseguenti effetti negativi facilmente prevedibili per quanto riguarda la qualità del credito delle banche. In controtendenza Banco BPM +2,5% grazie alle indiscrezioni del Messaggero secondo cui si stanno intensificando i contatti con Credit Agricole -3,6% in vista di una possibile integrazione BPM-Credit Agricole Italia.

(Simone Ferradini – www.ftaonline.com)

Argomenti: , , , ,