Banca Ifis supera un ostacolo ma servono conferme

di , pubblicato il

Banca Ifis (+4,51%) supera la trend line che scende dai massimi di giugno, a 8,16 circa, e raggiunge a 8,44 euro la media mobile esponenziale a 100 giorni. Il segnale positivo scaturito dalla rottura della trend line dovrà essere confermato dal superamento della media mobile citata per correre verso obiettivi a 10 euro, poi fino a 10,72 euro, top di giugno. Discese sotto area 7,70 rischiano invece di indebolire la struttura di brevissimo termine, prospettando il test dei minimi di ottobre a quota 6,66.

(CC – www.ftaonline.com)

Argomenti: