Banca Generali sui massimi da fine febbraio

di , pubblicato il

Banca Generali tocca i massimi da fine febbraio e rafforza la propria candidatura a un’estensione della tendenza ascendente in essere da marzo verso i record storici posti sopra quota 33 euro, con obiettivo intermedio a 30,60. Discese sotto area 26,80 potrebbero anticipare l’avvio di una correzione del rally partito a fine ottobre con primo appoggio a 25,50 e rischio di ritorno sul minimo del 30/10 a 23,70.

(Simone Ferradini – www.ftaonline.com)

Argomenti: