Avio si allunga verso i record di giugno

di , pubblicato il

Avio (+6,6%) torna ad allungarsi in direzione dei record del 2018 a 16,36 euro circa dopo averli già messi sotto pressione a metà giugno. La permanenza dei prezzi al di sopra della linea che sale da marzo, attualmente passante da 14,50 circa, offre un valido supporto per favorire lo slancio necessario per rompere la resistenza citata per obiettivi a 19,15 euro circa. Indicazioni negative invece sotto area 14,50, con conferme sotto 13,92 euro.

(CC – www.ftaonline.com)

Argomenti: