Autogrill sui massimi da giugno con notizia vaccino Moderna

di , pubblicato il

Autogrill +11,1% balza in avanti e tocca i massimi da giugno. Il gruppo controllato dalla famiglia Benetton attraverso la holding Edizione è uno dei più penalizzati dalla pandemia dato che opera nella ristorazione per chi viaggia (autostrade e aeroporti soprattutto) e trae quindi notevole vantaggio dalle notizie positive sui vaccini. Moderna (+7,7% al NASDAQ) ha annunciato che il vaccino anti COVID-19 che sta sperimentando ha rivelato un’efficacia del 94,5%. Il vaccino di Moderna ha un vantaggio rispetto a quello sviluppato da Pfizer (-3,8% al NYSE): non necessita di temperature super fredde per essere conservato (-20° per 6 mesi, o tra +2° e +8° fino a 30 giorni, contro gli oltre -70° del vaccino Pfizer. I due produttori potrebbero fornire agli USA 60 milioni di dosi entro dicembre e 1,3 miliardi nel 2021.

(SF – www.ftaonline.com)

Argomenti: