Autogrill crolla sui minimi di luglio su timori nuove restrizioni

di , pubblicato il

Crolla Autogrill (-6,5%), particolarmente esposta al rischio di nuove restrizioni. La violazione il 19 novembre della trend line disegnata dai minimi di fine ottobre 2020, a 6,40 circa, aveva già compromesso i progressi realizzati nell’ultimo anno. Ora i prezzi sono scesi a testare a 5,40 i minimi di luglio ma i timori di una correzione più ampia sono elevati. Sotto 5,40 atteso il test a 5,15 del 50% di ritracciamento del rialzo da ottobre 2020, supporto orizzontale significativo nel medio termine. Se la chiusura di oggi confermasse la formazione di una figura di tipo “hammer” si potrebbe tuttavia credere in una reazione verso 6,40/6,50, un return move sulla trend line citata sopra.

(CC – www.ftaonline.com)

Argomenti: