Autogrill arretra dopo scontro con resistenza tenace

di , pubblicato il

Autogrill (-3,11%) in forte calo dopo lo scontro con la resistenza a 9,80/9,90, massimi allineati di luglio e novembre a 9,80 circa e resistenza determinante nel medio termine. Oltre questo ostacolo lo scenario volgerebbe al rialzo per target a 10 e 10,50 circa. Discorso diverso invece nel caso area 9,80 continuasse a frenare le ambizioni di crescita, circostanza che potrebbe alimentare flessioni verso i supporti a 9 euro.

Indicazioni negative giungerebbero sotto questo limite preludio al test a 8,50 circa della trend line che sale dai minimi di dicembre 2018.

(CC – www.ftaonline.com)

Argomenti:

I commenti sono chiusi.