Atlantia rimbalza

di , pubblicato il

Atlantia rimbalza dal minimo da inizio febbraio a 14,35 euro toccato il 20 luglio. L’eventuale superamento di area 16, creerebbe le premesse per un allungo verso le importanti resistenze a 16,80-16,90. Al momento resta comunque in primo piano il rischio di nuove flessioni verso 14,35: in caso di rottura l’ipotesi di assistere al ritorno sui minimi di gennaio a 12,90 circa diverrebbe concreta.

(Simone Ferradini – www.ftaonline.com)

Argomenti: