Atlantia cessa attività di direzione e coordinamento di Aspi, AdR, Telepass e Spea

di , pubblicato il

Si rende noto che il Consiglio di Amministrazione di Atlantia S.p.A., riunitosi sotto la presidenza di Fabio Cerchiai, ha deliberato la cessazione dell’attività di direzione e coordinamento della Società nei confronti delle proprie controllate operative Autostrade per l’Italia S.p.A. (“ASPI”), Aeroporti di Roma S.p.A. (“ADR”), Telepass S.p.A (“Telepass”) e Spea Engineering S.p.A. (“SPEA”). La delibera è stata assunta a valle del complesso ridisegno dell’assetto organizzativo, funzionale e manageriale che ha portato Atlantia a focalizzarsi nelle attività core di portfolio management, strategy, risk, talent, partnership, innovation and sustainability, nonché a valle di una ridefinizione dei rapporti con le società controllate operative a cui è riservata piena autonomia gestionale. Atlantia si focalizzerà sul proprio ruolo di holding di partecipazioni con l’obiettivo di creare valore per tutti gli azionisti e stakeholders mediante la gestione efficace ed efficiente degli asset in portafoglio, favorendo sinergie e fornendo supporto nei rispettivi percorsi di crescita. Atlantia provvederà a comunicare la delibera ad ASPI, ADR, Telepass e SPEA, affinché queste ultime ne prendano atto e provvedano agli adempimenti pubblicitari richiesti dalla normativa vigente.

(RV – www.ftaonline.com)

Argomenti: