Atlantia cede ad ACS l’intera partecipazione in Hochtief

di , pubblicato il

Atlantia rende noto che il Consiglio di Amministrazione della Società riunitosi in data odierna ha approvato la vendita dell’intera partecipazione detenuta in Hochtief A.G., pari al 14,46% del capitale sociale, in favore di Actividades de Construcción y Servicios S.A. (“ACS”) a seguito di un’offerta vincolante presentata da quest’ultima. Il controvalore dell’operazione ammonta a € 577,8 milioni corrispondente a €51,43 per azione.

La cessione della partecipazione rientra nella strategia di Atlantia di razionalizzazione del portafoglio e dismissione delle partecipazioni non strategiche.

L’accordo con ACS prevede, inoltre, una clausola di anti-embarrassment qualora nei 12 mesi successivi al perfezionamento dell’operazione, ACS venda ad un terzo, diverso dalle società del gruppo ACS, le azioni acquisite da Atlantia ad un prezzo superiore.

(GD – www.ftaonline.com)

Argomenti: