Amplifon prolunga la correzione

di , pubblicato il

Amplifon prolunga la correzione partita a inizio agosto ma resta ben posizionata per lanciare un attacco al record storico a 30,40 euro. In caso di successo riattivazione della tendenza ascendente di lungo periodo verso 31-32 in prima battuta. Concreti segnali di debolezza solo a seguito di discese sotto 25,30-25,50, prologo ad approfondimenti verso 22,50-23,00 (minimi di giugno e supporti decisivi nel medio termine).

(Simone Ferradini – www.ftaonline.com)

Argomenti: