Algowatt, partner del progetto Efficacity

di , pubblicato il

AlgoWatt, GreenTechSolutions Company quotata sul mercato telematico azionario (MTA) di Borsa Italiana, comunica che è stato finanziato il progetto “Efficacity-Ottimizzazione intelligente ed efficiente del processo di riuso e raccolta dei rifiuti in ambito urbano”, coordinato da AMIU Genova e del quale la società è partner industriale.

Il progetto Efficacity,del valore complessivo di Euro 2 milionicirca, ha ricevuto un finanziamento di oltre Euro 1 milionea valere sul bando 2020 del POR FESR 2014-2020 -Asse 1 -Azione 1.2.4 -Poli di Ricerca e Innovazione. Supporto alla realizzazione di progetti complessi di attività di ricerca e sviluppo per le imprese aggregate ai Poli di Ricerca ed Innovazione, a seguito dell’approvazione da parte della Finanziaria Ligureper lo Sviluppo Economico -FI.L.S.E. S.p.A., soggetto tecnico che supporta e assiste la Regione Liguria e gli altri enti territoriali liguri nella progettazione, definizione e attuazione delle politiche e degli interventi a sostegno del sistema economicoligure.

Il team di Ricerca & Innovazionedi algoWatt(quota parte del finanziamento pari a Euro 0,2milioni circa), in partnerariato con il coordinatore Amiu (Azienda Multiservizi e d’Igiene Urbana)e altre 7 aziende industriali, parteciperà alla progettazione e allo sviluppo del sistema di gestione e pianificazione della raccolta del rifiuto solido ingombrante, gestione dati di ottimizzazione del carico dei mezzi di raccolta e dello stoccaggio degli ingombranti, algoritmi di pianificazione dinamica delle missioni di raccolta.algoWatt potrà mettere a disposizione del cluster di imprese impegnate nel progetto anche il proprio know-how nel settore dell’industria cleantech e ambientale, derivante dall’esperienza pluriennale nella gestione di impianti per il recupero di risorse e il riciclo di materia.

Il progetto Efficacity propone lo studio, lo sviluppo e la validazione di una piattaforma ICT multi-servizio e cloud-based per l’ottimizzazione multi-parametrica della raccolta e gestione dei rifiuti solidi ingombranti nell’area metropolitana di Genova.

Vengono applicate tecnologie innovative complementari per il riciclo e riuso dei rifiuti solidi ingombranti in ottica di economia circolare e sostenibilità ambientale, favorendo dinamiche virtuose e auto-sostenibilinel processo standard già ottimizzato.

(GD – www.ftaonline.com)

Argomenti: