A2A guadagna ulteriore terreno

di , pubblicato il

A2A guadagna ulteriore terreno e tocca i massimi da febbraio 2020. Il titolo sembra sempre meglio posizionato per riportarsi sui massimi pluriennali di inizio anno scorso a in area 1,90 euro ed eventualmente ambire alla riattivazione della tendenza ascendente di fondo. Discese sotto 1,74-1,75 creerebbero invece le premesse per il ritorno sul minimo di metà luglio a 1,6485, supporto determinante nel breve-medio periodo.

(Simone Ferradini – www.ftaonline.com)

Argomenti: