A2A consolida il rally

di , pubblicato il

A2A consolida il rally partito a fine ottobre e resta ben posizionata per attaccare gli ostacoli a 1,27 euro: in caso di successo seguirebbero estensioni verso 1,37, massimo di inizio giugno e resistenza decisiva nel medio termine (primi target a 1,42 e 1,50). Discese sotto 1,17-1,18 anticiperebbero un test di area 1,13, prologo ad eventuali approfondimenti verso 1,10 e 1,0475, minimo di fine ottobre.

(Simone Ferradini – www.ftaonline.com)

Argomenti: