MPS va a picco: giù azioni e diritti. Novità sulle posizioni corte

Monte dei Paschi sempre oggetto di forti vendite a Piazza Affari

di Enzo Lecci, pubblicato il

Monte PaschiSeduta drammatica per Monte dei Paschi di Siena che a Piazza Affari, quando manca meno di un’ora alla chiusura delle contrattazioni, sta cedendo il 17,6%. Un rosso davvero intenso maturato dopo due sedute caratterizzate da una raffica di acquisti che avevano impedito a MPS di fare prezzo. Vanno male anche i diritti relativi all’aumento di capitale che oggi stanno cedendo l’11,4%.

Intanto dall’edizione odierna del Sole24Ore si apprende che da è partita l’operazione, Monte dei Paschi ha fatto segnare rialzi medi giornaliere del 20%, facendo prezzo nella sola asta di chiusura. Questa fase di mercato, prosegue il quotidiano di Confindustria,  era vincolata da un limite d’oscillazione massimo proprio del 20% (Aumento capitale MPS, ecco perché le azioni non riescono a fare prezzo).

Novità anche in tema di posizioni corte con Susquehanna International Holdings che ha aperto una short position sul Monte dei Paschi di Siena pari al 2,41%.

 

Argomenti: Borsa Milano, Monte Paschi Siena