MPS travolta dalle vendite: titolo finisce in asta

Una raffica di vendite porta anche Monte dei Paschi in asta di volatilità per eccesso di ribasso

di Enzo Lecci, pubblicato il
crisi Mps

Monte dei Paschi in forte difficoltà a Piazza Affari. La quotata toscana sta segnando un ribasso del 5,4% e in questo momento è in asta di volatilità per eccesso di ribasso. Secondo l’edizione di oggi del Sole24Ore, già nei prossimi giorni la banca toscana dovrebbe avviare la cessione di un portafoglio immobiliare per un ammontare di circa 500 milioni di euro. Entro il 12 ottobre prossimo potrebbero arrivare le offerte non vincolanti per il portafoglio di Npl da 2,4 miliardi di euro che è chiamato Portafoglio Merlino.

Al di la del caso di Monte dei Paschi, comunque, oggi sono tutte le azioni del settore bancario ad essere in ribasso a causa dell’alta tensione tra Italia e Europa. Monte dei Paschi va a fare compagnia in asta di volatilità a Banco Bpm (Banco BPM sospesa per eccesso di ribasso).

Argomenti: Monte Paschi Siena