MPS tira il freno a mano dopo il boom di ieri. Titolo in rosso a Piazza Affari

Per Monte dei Paschi è arrivato il momento dei realizzi

di Enzo Lecci, pubblicato il

Dopo la forte progressione di ieri, Monte dei Paschi sembra aver esaurito la sua spinta. A metà mattinata la quotata senese sta registrando un calo del 2,5% dovuto a prese di beneficio. Ieri Monte dei Paschi ha concluso il raggruppamento delle azioni ordinarie nel rapporto di una nuova azione ogni 100 possedute. Sempre nella giornata di ieri l’ad del gruppo bancario Fabrizio Viola ha affermato che è sua intenzione cercare di far partire l’aumento di capitale di MPS entro l’estate (Aumento capitale Monte dei Paschi: Viola prova a dettare la tempistica).

 

Argomenti: Borsa Milano, Monte Paschi Siena