MPS, Moody’s non fa sconti e taglia il rating sulla banca

Monte dei Paschi oggi deve fare i conti con la decisione di Moody's di tagliare il rating

di Enzo Lecci, pubblicato il
Monte dei Paschi oggi deve fare i conti con la decisione di Moody's di tagliare il rating

Intervento a gamba tesa degli analisti di Moody’s sul rating di Banca Monte dei Paschi. Gli analisti americani hanno tagliato il rating a lungo termine del debito senior unsecured del Monte dei Paschi di Siena, portandolo a “Caa1” da “B3’”. Moody’ ha confermato Monte dei Paschi tra gli emittenti speculativi. Moody’s ha ribadito il rating a lungo termine sui depositi a “B1 e il standalone baseline credit assessment (BCA) a “caa1”. L’outlook a lungo termine sui depositi è stato modificato a “negative” da “stable”, in linea con l’outlook negativo assegnato al debito senior unsecured. La mossa degli analisti potrebbe influenzare il titolo della banca toscana in apertura di contrattazioni.

Argomenti: Monte Paschi Siena, Ratings e Targets