MPS: Emanuele Scarnati nuovo direttore della corporate & investment bank

Avvicendamento al vertice per la corporate & investment bank del Gruppo Montepaschi

di Enzo Lecci, pubblicato il
Avvicendamento al vertice per la corporate & investment bank del Gruppo Montepaschi

Il Consiglio d’Amministrazione di MPS Capital Services, la corporate & investment bank del Gruppo Montepaschi, ha nominato Emanuele Scarnati nuovo direttore generale. Scarnati subentra a Giorgio Pernici, in uscita per raggiungimento dell’anzianità pensionistica, al quale il CdA ha rivolto un sentito ringraziamento per l’attività svolta in un periodo particolarmente complesso per il settore.

Emanuele Scarnati, 52 anni, laureato in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Bologna, vanta una consolidata esperienza all’interno del Gruppo Montepaschi. Dopo aver rivestito incarichi di responsabilità presso importanti istituzioni bancarie, nel 2002 è entrato in MPS Merchant alla guida del settore finanza d’impresa, per poi assumere dal 2004 la responsabilità dell’ufficio project financing di MPS Capital Services e, successivamente, della direzione corporate finance.

Nel febbraio 2016 è stato nominato al vertice dell’area grandi gruppi di Banca Mps con il ruolo di responsabile dei “grandi clienti corporate” con l’obiettivo di sviluppo commerciale del business e di ottimizzazione delle sinergie tra le diverse funzioni rientranti nel perimetro di competenza.

Ha arricchito la sua esperienza con la responsabilità della direzione crediti performing di Capogruppo e con la carica di consigliere e di Vice Presidente di MPS Leasing & Factoring, Banca per i Servizi Finanziari alle Imprese Spa.

“Sono molto orgoglioso di questo incarico che per me rappresenta una rinnovata sfida e al tempo stesso una grande opportunità – ha commentato il DG Emanuele Scarnati –. MPS Capital Services ha una grande squadra di professionisti e rappresenta un punto di riferimento a livello nazionale nell’attività di capital markets corporate finance e investment banking. Sono certo che con l’impegno di tutti i colleghi potremo continuare ad offrire soluzioni d’eccellenza nel mercato corporate”.

Argomenti: Monte Paschi Siena

I commenti sono chiusi.