MPS: Bini Smaghi al posto di Falciai? E’ toto-nomine e intanto si pensa all’aumento di capitale precauzionale

Il Tesoro avrebbe in mente di approvare una normativa per esentare Monte dei Paschi dalla necessità di convocare un'assemblea per l'approvazione della ricapitalizzazione precauzionale

di , pubblicato il
Il Tesoro avrebbe in mente di approvare una normativa per esentare Monte dei Paschi dalla necessità di convocare un'assemblea per l'approvazione della ricapitalizzazione precauzionale

E’ l’aumento di capitale precauzionale il tema forte che sta tenendo banco in questi giorni in relazione al dossier sul salvataggio di Monte dei Paschi. Secondo le ultime notizie, infatti, tutti gli attori coinvolti nella vicenda, dal Tesoro destinato ad essere il primo azionista della banca toscana allo stesso management di Mps, stanno lavorando per rendere operativo l’aumento di capitale precauzionale.

Il fronte aperto, però, non è solo questo. Come abbiamo già anticipato nei giorni scorsi, il Ministero dell’Economia e delle Finanze sta provando anche a mettere nero su bianco quella che sarà la governance del futuro della banca toscana (MPS: come si trasformerà dopo il salvataggio? Ecco a cosa pensa il Tesoro). Secondo gli ultimi rumors a riguardo, Marco Morelli dovrebbe essere confermato alla carica di amministratore delegato mentre il destino del Presidente Alessandro Falciai appare più in bilico. Il suo posto infatti potrebbe essere preso da Carlo Salvatori o da Lorenzo Bini Smaghi. Il primo è presidente di Allianz mentre il secondo è presidente di Societe Generale oltre ad essere stato membro della Banca centrale europea dal 2005 al 2011 a seguito della nomina di Mario Draghi a Presidente dell’Eurotower.

Oltre al toto-nomine il Tesoro sta anche lavorando al nuovo statuto sociale di Monte dei Paschi. Secondo alcune voci di corridoio è molto probabile che Mps possa essere esentata dalla necessità di convocare l’assemblea per approvare la ricapitalizzazione precauzionale. Su questo punto, però, non c’è ancora alcuna conferma.

Argomenti: , , , ,