Moviemax: per il fallimento se ne riparlerà il 2 gennaio

di , pubblicato il

Moviemax in leggero ribasso a Piazza Affari con il titolo della società attiva nei media entertainment cede lo 0,69%. Intanto il Tribunale di Milano ha reso noto di non essersi ancora espresso in merito alla richiesta di fallimento Moviemax promossa dalla Procura della Repubblica. I giudici meneghini hanno ritenuto opportuno procedere ad una consulenza tecnica d’ufficio al fine di meglio verificare la situazione contabile e finanziaria di Moviemax, fissando per il due gennaio la data di conferimento dell’incarico a un perito.

Argomenti: ,