Mondo TV: verbale di constatazione dell’agenzia delle entrate per 1,1 milioni

Mondo TV rendo noto di aver ricevuto il verbale di constatazione dell’agenzia entrate per un valore complessivo di circa 1,1 milioni (oltre a sanzioni ed interessi), con riferimento al solo anno 2014.

di , pubblicato il
Mondo TV rendo noto di aver ricevuto il verbale di constatazione dell’agenzia entrate per un valore complessivo di circa 1,1 milioni (oltre a sanzioni ed interessi), con riferimento al solo anno 2014.

Mondo TV rendo noto di aver ricevuto il verbale di constatazione dell’agenzia entrate per un valore complessivo di circa 1,1 milioni (oltre a sanzioni ed interessi), con riferimento al solo anno 2014.

Si ricorda infatti il comunicato del 13 maggio 2019 con cui si avvertiva della verifica in corso da parte dell’agenzia delle entrate, e la ricezione di una comunicazione informale secondo cui la stessa si rifiutava di riconoscere il credito di imposta utilizzato dalla Mondo TV negli anni dal 2012 al 2019.

Dato che il verbale contiene una segnalazione agli uffici e alla società riguardo l’utilizzo del credito di imposta negli altri esercizi potrebbero essere effettuate ulteriori verifiche.

Questo il commento di Matteo Corradi, amministratore delegato di Mondo TV, “Il management ritiene che questo verbale, peraltro in questo momento di importo modesto paragonato alle disponibilità liquide e al patrimonio netto della società, sia completamente infondato, privo di qualunque appiglio normativo e presentato fuori tempo massimo. Riteniamo quindi che in sede di giudizio sarà facilmente ribaltabile e la società potrà uscire indenne così come già accaduto con i verbali emessi ad esito della verifica del 2014 che sono stati tutti annullati dalle commissioni tributarie di primo e secondo grado con condanna dell’Agenzia delle Entrate alla rifusione della spese”.

 

 

Argomenti:

I commenti sono chiusi.