Mondo TV in caduta libera: -18% dopo i conti trimestrali

Mondo TV nel baratro in scia ad una trimestrale fitta di indicazioni molto negative

di , pubblicato il
Mondo TV nel baratro in scia ad una trimestrale fitta di indicazioni molto negative

Giornata da dimenticare per Mondo Tv. La quotata sta registrando un calo del 18,8% dopo essere stata addirittura sospesa per eccesso di ribasso. Ad impattare in modo così negativo su Mondo Tv sono i dati sulla gestione dei primi nove mesi 2018. I primi tre trimestri 2018 si sono chiusi con un valore della produzione di 22,2 milioni, in calo dell’8% su base annua e con un peggioramento della gestione operativa (Ebitda -7% ed Ebit -20%).

Forte variazione negativa anche per l’utile netto consolidato che è stato pari a 7,7 milioni di euro, in ribasso del 17% rispetto a un anno fa. Nel solo terzo trimestre 2018, i ricavi di Mondo Tv hanno registrato una flessione de 47,7% che ha avuto impatto anche sui risultati della gestione operativa, con l’Ebitda ridotto del 49,7% a 3,2 milioni e l’Ebit sceso del 73,4% a 1,3 milioni. L’unico dato positivo nella trimestrale di Mondo Tv è quello relativo alla posizione finanziaria netta passato da indebitamento a liquidità per 9,3 milioni a fine settembre 2018. Logicamente il crollo di Mondo Tv, trascina con se anche Mondo Tv France e Mondo Tv Suisse.

Argomenti: