Mondo TV: i dati preconsuntivi del 2019 indicano il ritorno all’utile, titolo vola

di , pubblicato il
Grazie ai dati preconsuntivi, che indicano un ritorno dell'utile per €3,6 mln a livello consolidato (4,4 mln relativi alle capogruppo), il titolo sale del 6,60%

Il Cda di Mondo TV ha approvato alcuni dati preconsuntivi relativamente all’esercizio 2019, sia a livello della sola capogruppo che a livello consolidato. Intorno alle 12:37 il titolo mette il turbo, salendo del 6,60% a 1,292 euro per azione intorno alle 12:38.

Risultati capogruppo

Il valore della produzione della capogruppo si attesta a circa 18,5 milioni, in crescita del 7% rispetto a euro 17,35 milioni al 31 dicembre 2018. L’aumento, rimarca la nota, è dovuto all’avanzamento ed alle vendite effettuate sulle produzioni Invention story, MeteoHeroes, Bat Pat, Robot Trains.

L’EBITDA è pari a circa euro 13,5 milioni, segnando una crescita del 23% rispetto agli 11 milioni dell’esercizio 2018.

L’utile netto, pari a circa euro 4,4 milioni, torna a segnare valori positivi dopo la perdita di euro 38,7 del 2018 per effetto del buon andamento delle produzioni effettuate nell’anno.

Risultati consolidati

Il valore della produzione del gruppo risulta in crescita del 15% a 25,5 milioni, rispetto ai 22,2 milioni del 2018;

l’EBITDA si attesta a circa 15 milioni, corrispondenti ad un incremento del 36% rispetto ai circa 11 milioni circa del 2018.

Anche a livello consolidato l’utile netto torna positivo attestandosi a circa euro 3,6 milioni, rispetto ad una perdita di 39,5 milioni nel 2018.

Nel corso del 2019 è proseguito speditamente sia lo sviluppo del business ordinario della produzione che della distribuzione di cartoni animati, che quello collegato alle nuove linee strategiche. Stanno infatti proseguendo con celerità lo sviluppo dei prodotti oggetto dell’alleanza strategica con il partner tedesco Toon2Tango, nonché l’ingresso del gruppo Mondo TV nel mondo della produzione dei game on-line.

La società afferma inoltre di disporre di liquidità sufficiente per lo sviluppo del proprio business ordinario e presenta un patrimonio netto consolidato pari a circa 61 milioni.

Alla luce dei suddetti risultati la società attende pertanto un 2020 in ulteriore crescita.

Argomenti: ,