Mondadori sempre più rossa: si aggrava la perdita nel 2013

Quello che si è appena chiuso è stato un anno difficile per Mondadori ma segnali incoraggianti sembrano emergere nel 2014

di , pubblicato il

Mondadori dividendoLa crisi dell’editoria si ripercuote sul bilancio 2013 di Mondadori. La società ha reso noto di aver chiuso lo scorso esercizio con ricavi in calo, perdita e debito in aumento. Vediamo nel dettaglio. 

Mondadori ha rimediato lo scorso anno una perdita netta di 185,4 milioni di euro contro la perdita di 166,1 milioni del 2012.

I ricavi sono calati del 9,9% a 1,276 miliardi di euro. 

La posizione finanziaria netta era negativa per 363,2 milioni di euro, rispetto al rosso di 267,6 del 31 dicembre 2012. 

Nonostante i numeri negativi dello scorso anno, le prospettive sul 2014 della società non sono affatto negative. Mondadori, infatti, ha reso noto che la performance dei business nei primi mesi del 2014 è superiore alle previsioni. In particolare oltre ai buoni risultati delle attività e dei prodotti editoriali, si evidenziano gli effetti delle iniziative di riduzione dei costi operativi impostate nel 2013.

Dopo la pubblicazione dei conti 2013, Mondadori a Piazza Affari sta guadagnando l’1,82%.

Argomenti: , ,

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.