Mondadori, rally in Borsa: ben 9 manifestazioni di interesse per Bompiani

Tra i possibili pretendenti per la cessione di Bompiani ci sono Amazon e Harper Collins

di Enzo Lecci, pubblicato il
Bompiani Mondadori

Mondadori in forte progressione a Piazza Affari. Il titolo della quotata del comparto editoria sta segnando una progressione dell’8,6%. I forti acquisti non sono casuali ma sono il frutto delle indiscrezioni su quella che sarà la partita per la cessione di Bompiani.

Questa casa editrice è stata acquisita della società dei Berlusconi nell’ambito del dossier RCS Libri ma con la precisa condizione stabilità dall’Antitrust di essere ceduta assieme a Marsilio Libri. Ebbene per l’acquisizione di Bompiani, a dimostrazione dell’enorme peso del brand, sarebbero arrivate a Mondadori ben 9 manifestazioni di interesse che dovrebbero essere ufficializzate nel corso della settimana.

A fornire le dimensioni di quella che si profila come un’operazione potenzialmente di successo è stato l’a.d. del gruppo Ernesto Mauri che ha anche fatto i nomi di due illustri (ma sempre papabili) pretendenti: Amazon e Harper Collins.

Argomenti: Borsa Milano, Mondadori