Moncler tra le 3 prime della classe in Europa: ecco il regalo di JP Morgan

Moncler si tinge di verde dopo il report di JP Morgan. Il titolo italiano sul podio europeo assieme a LVMH e Kering

di , pubblicato il

In un lungo report di Jp Morgan sullo stato di salute del settore lusso in Europa, l’unica quotata italiana a mettersi in mostra è stata Moncler. Il titolo dei piumini, infatti, divide il podio con le francesi Kering e Lvmh. Sono proprio queste tre, le quotate del settore lusso da preferire secondo l’analisi di Jp Morgan (Moncler: Jp Morgan alza il Target Price, rating inalterato).

Nel report degli analisti si può leggere che Moncler rappresenta “l’unica storica di pura crescita tra i titoli che copriamo“. La società italiana, inoltre ha mostrato una “capacità di esecuzione impeccabile“. Allargando il discorso a tutto il podio, Jp Morgan ha messo in evidenza che le due francesi e l’Italia presentano attualmente il migliore rapporto tra rischi e rendimento.

La performance delle tre prime della classe si scontra con un settore lusso che stenta invece a ripartire. Secondo Jp Morgan, il secondo trimestre si è chiuso per le maggiori quotate del lusso con un lieve calo. Questa performance non eccezionale non si è tradotta però in vendite grazie al recupero complessivo degli indici. Ad annullare l’impatto negativo è stata anche la rotazione di portafogli.

Ad ogni modo non tutti i sotto-settori sono andati allo stesso modo. Jp Morgan ha rilevato una tenuta del soft luxury a fronte di forti difficoltà su orologeria e gioielleria.

Il report di Jp Morgan sta chiaramente avendo un impatto positivo su Moncler che a Piazza Affari sta segnando una progressione dell’1,1%.

 

Argomenti: , ,