Moncler in forte ribasso in apertura di contrattazioni

Il downgrade di Jefferies porta Moncler ad indossare la maglia nera in apertura di contrattazioni

di Enzo Lecci, pubblicato il
Il downgrade di Jefferies porta Moncler ad indossare la maglia nera in apertura di contrattazioni

Subito forti vendite su Moncler in apertura di contrattazioni a Piazza Affari. La quotata dei piumini, dopo pochi minuti dall’avvio degli scambi, sta segnando un calo del 3% in scia alla decisione di Jefferies di abbassare il rating da buy a hold. Segno negativo anche per il titolo Ferrari che, in vista della pubblicazione dei conti trimestrali in programma oggi, sta segnando un calo dell’1,5%. Il rosso di Moncler e quello di Ferrari, a cui dobbiamo aggiungere, tra le altre, anche le performance negative di Prysmian e di Stm, non affossano comunque il Ftse Mib. Il principale indice azionario di Piazza Affari è si negativo, non fosse altre alla luce del rally di ieri, ma sta perdendo appena lo 0,1%. Tra i titoli che sostengono la borsa ci sono Telecom e Brembo (+1% per entrambe).

Argomenti: Moncler

I commenti sono chiusi.