MolMed, accordo per ampliamento della capacità produttiva

L'accordo ha per oggetto la locazione di un immobile nel parco scientifico Open Zone di Bresso

di Enzo Lecci, pubblicato il

MolMed annuncia la sottoscrizione di un accordo finalizzato alla futura locazione di un immobile all’interno del parco scientifico denominato “Open Zone” di Bresso (Milano) e appartenente al gruppo chimico-farmaceutico Zambon, propedeutico all’attuazione dell’ampliamento della capacità produttiva della Società. Tale ampliamento è ritenuto necessario sia per sostenere il trattamento dei pazienti con la terapia TK per la prosecuzione dello studio di Fase III e per la futura commercializzazione del prodotto, sia al fine di intensificare le attività di sviluppo e produzione di nuovi trattamenti di terapia genica e cellulare conto terzi.

 

Argomenti: Borsa Milano, MolMed