Mercati: avvio poco sopra la parità, in scia ai rialzi dei listini asiatici mentre proseguono trimestrali USA

Inizio di giornata poco sopra la parità per i principali listini europei, trainati dai rialzi delle borse asiatiche e con l'avvio delle trimestrali USA che ha dato fiato alle preoccupazioni circa rallentamenti dell'economia.

di , pubblicato il
Inizio di giornata poco sopra la parità per i principali listini europei, trainati dai rialzi delle borse asiatiche e con l'avvio delle trimestrali USA che ha dato fiato alle preoccupazioni circa rallentamenti dell'economia.

Inizio di giornata poco sopra la parità per i principali listini europei, trainati dai rialzi delle borse asiatiche ( con Tokio che ha chiuso intorno a circa l’1,4%) e con l’avvio delle trimestrali USA che ha dato fiato alle preoccupazioni circa rallentamenti dell’economia.

Sul fronte macro per oggi non sono attesi eventi di grande importanza, ma occorre segnalare l’ottimismo degli operatori circa le trattative commerciali USA-Cina, con il segretario al tesoro americano Steve Mnuchin che nel fine settimana ha comunicato che Washington e Pechino hanno fatto progressi nelle trattative, sperando di essere finalmente vicini ad un compromesso.

In settimana si attendono comunque eventi importanti, come la pubblicazione dei dati riguardanti il pil cinese, l’indice delle pmi della zona euro e l’indice zew della Germania (che misura la fiducia delle imprese).

In Italia il Parlamento darà inizio all’esame del Def, con l’ascolto dei sindacati e delle imprese.

Intorno alle 9:15  il Ftse Mib registra un rialzo di circa lo 0,50% a quota 21968,50 punti, il Ftse 100 apre stazionando intorno alla parità, anche il Dax apre intorno alla parità, il Cac 40  sulla stessa scia parte intorno allo 0% e l’Ibex 35 segna una performance al rialzo di circa lo 0,55%. Sul mercato azionario italiano da tenere sott’occhio Ubi banca, che guadagna più del 2 per cento.

Sul fronte obbligazionario, sempre intorno alle 9:15, lo spread Btp-Bund si aggira intorno a quota 249 punti base.

Argomenti: , , , ,

I commenti sono chiusi.