Mercati: a Milano bancari beneficiano dello spread sotto i 200 punti base; bene anche titoli industriali

Seduta positiva, finora, per i Bancari che beneficiano di un spread sotto il livello dei 200 punti base (grazie al fatto di aver evitato la procedura d'infrazione); bene anche gli industriali

di , pubblicato il
Seduta positiva, finora, per i Bancari che beneficiano di un spread sotto il livello dei 200 punti base (grazie al fatto di aver evitato la procedura d'infrazione); bene anche gli industriali

Seduta positiva, finora, per i Bancari che beneficiano di un spread sotto il livello dei 200 punti base (grazie al fatto di aver evitato la procedura d’infrazione).

Il Ftse Mib segna un rialzo dello 0,29% trainato dai Bancari ed altri titoli. Fra i migliori istituti di credito Ubi banca al 2,34%, Bper banca al +0,97%,  Banco BPM all’1,57%, Unicredit in rialzo dello 0,64% e Intesa Sanpaolo in crescita dello 0,61%.

A Milano bene anche gli industriali, Saipem in crescita dell’1,56%, Prysminan che avanza del 2,59%, Buzzi Unicem in aumento del 2,24%.

Da tenere sott’occhio anche Tim che progredisce dell’1,53%,eAtlantia al +1,6%

Argomenti: