Mediobanca precipita in attesa dei conti trimestrali

di , pubblicato il

Mediobanca in caduta libera a Piazza Affari. Il titolo della banca d’affari milanesi cede in questo momento il 7,24% a 4,93 euro complice l’esito delle elezioni politiche 2013 che ha causato l’allargamento a quota 334 punti. A pesare anche l’attesa per i risultati del secondo trimestre dell’esercizio 2012-2013. Le stime degli analisti prevedono un margine d’interesse di 255 milioni di euro, un utile prima delle tasse di 30 milioni di euro ed una perdita netta di dieci milioni di euro.

Argomenti: ,