Mediobanca e Credem: Fitch peggiora l’outlook

Fitch ha confermato i rating su Mediobanca e su Credem

di Enzo Lecci, pubblicato il
Fitch ha confermato i rating su Mediobanca e su Credem

Fitch ha peggiorato l’outlook su Mediobanca e su Credem come effetto del taglio di prospettive sul rating sovrano dell’Italia. Nel dettaglio gli analisti hanno portato l’outlook dei rating di Mediobanca “stabile” a “negativo” confermando il rating “BBB” sulla solidità patrimoniale della banca mentre, nel caso di Credem, l’outlook è stato portato da stabile a negativo con conferma del rating “BBB” per il lungo termine, del rating “F2” per il breve termine e del Viability Rating “bbb” assegnati alla banca. Fitch questa mattina ha anche reso noto di aver peggiorato l’outlook su Intesa Sanpaolo (Intesa Sanpaolo: Fitch abbassa l’outlook a negativo) e su Unicredit (Unicredit: Fitch conferma rating e peggiora outlook).

Argomenti: Credem, Mediobanca, Ratings e Targets

I commenti sono chiusi.