Mediaset: Vivendi pronta a congelare diritti di voto

Vivendi avrebbe presentato ricordo al TAR del Lazio contro la delibera AgCom sulla scelta tra controllo di Tim e presenza in Mediaset

di Enzo Lecci, pubblicato il
Vivendi avrebbe presentato ricordo al TAR del Lazio contro la delibera AgCom sulla scelta tra controllo di Tim e presenza in Mediaset

Secondo alcune indiscrezioni di stampa, Vivendi avrebbe presentato formale ricorso al Tar del Lazio contro la delibera AgCom riguardante le partecipazioni del colosso francese in Telecom Italia e in Mediaset. Vivendi, quindi, sarebbe intenzionata a contestare la disposizione dell’Antitrust sulla scelta tra il controllo di Tim e la presenza in Mediaset che, ricordiamolo, è di poco inferiore al 30%.

Nel caso in cui il ricorso di Vivendi dovesse essere rigettato, sarebbe comunque pronto un piano B. Vivendi, infatti, sarebbe pronta ad ottemperare alla delibera tramite il congelamento di gran parte dei diritti di voto in Mediaset.

Le indiscrezioni di stampa stanno avendo un effetto differente su Telecom  e su Mediaset. La prima, infatti, è in ribasso dello 0,12% mentre la quotata di Cologno Monzese sta registrando una progressione dello 0,82%.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Mediaset, Scalata Vivendi