Mediaset: Prisa dice “si” a Telefonica

Il consiglio di amministrazione di Prisa ha accettato l'offerta presentata da Telefonica per il 56% di Digital+

di Enzo Lecci, pubblicato il

Via libera da parte del consiglio di amministrazione di Prisa  all’offerta ricevuta da Telefonica per rilevare una quota pari al 56% di Digital+, la televisione a pagamento spagnola che tra i suoi partecipanti vede anche Mediaset Espana, la controllata iberica del Biscione. In un comunicato stampa diffuso da Telefonica si può legere che “durante i prossimi 30 giorni Prisa si impegna a negoziare i contratti in modo da arrivare a definire l’operazione in maniera soddisfacente”.

Telefonica ha messo sul piatto 750 milioni di euro per la quota di maggioranza di Digital+. Mediaset a Piazza Affari sta guadagnando lo 0,47% contro un Ftse Mib in progressione di circa il doppio dopo lo stop di ieri. 

 

Argomenti: Borsa Milano, Mediaset