Mediaset in vetta al Ftse Mib in apertura, Intesa Sanpaolo debole

Segno negativo per alcune delle banche che oggi sono alle prese con la pubblicazione delle trimestrali

di Enzo Lecci, pubblicato il
Segno negativo per alcune delle banche che oggi sono alle prese con la pubblicazione delle trimestrali

Apertura di contrattazioni nel segno di Mediaset a Piazza Affari. La quotata del Biscione, dopo circa 20 minuti dall’avvio degli scambi, sta segnando un rialzo dell’1% grazie ai dati sulla raccolta pubblicitaria nei primi nove mesi del 2018 (+2,5% su base annua). Al di là del caso specifico di Mediaset, comunque, Piazza Affari appare ingessata. Il Ftse Mib sta infatti segnando un ribasso dello 0,31%. Ad essere sotto pressione sono le quotate oggi alle prese con la pubblicazione dei conti trimestrali. I maggiori ribassi sono su Finecobank che sta perdendo il 2,3% e Intesa Sanpaolo che registra un calo dello 0,82% (Trimestrali in uscita oggi 6 novembre: Intesa Sanpaolo in primo piano).

Argomenti: Borsa Milano