Mediaset: accordo con Vivendi a base di calcio e fiction?

Gli operatori sono convinti che Mediaset e Vivendi siano molto vicine ad un accordo

di , pubblicato il
Gli operatori sono convinti che Mediaset e Vivendi siano molto vicine ad un accordo

I fatti sono noti: il titolo Mediaset nelle ultime sedute ha messo a segno un balzo superiore ai 10 punti percentuali con il prezzo delle azioni che è salito a quota 3,23 euro. Anche i motivi alla base del rally sono abbastanza noti: a guidare il rally del titolo di Cologno Monzese sono infatti le indiscrezioni su un possibile accordo per risolvere la diatriba con Vivendi su Premium.

Meno noti sono invece i canali attraverso i quali le parti dovrebbero arrivare ad una intesa. Secondo La Repubblica, l’accordo tra Mediaset e Vivendi sarebbe ad un passo con i francesi pronti a risarcire il gruppo di Cologno Monzese. Sull’importo del risarcimento non esistono però vedute univoche. Secondo  Bloomberg Vivendi sarebbe pronta a mettere sul piatto qualcosa come un miliardo tra contanti e azioni. Di diverso avviso l’agenzia Reuters che ha ipotizzato di una “prima tranche da 250 milioni (cifra ritenuta più realistica), da integrare in seconda battuta”.

L’intesa tra Mediaset e Vivendi, afferma La Repubblica, potrebbe coinvolgere anche Telecom Italia. L’ex monopolista rientrerebbe in un accordo sui contenuti per la televisione, i personal computer e gli smartphone. Più concretamente La Repubblica ritiene che Mediaset possa entrare a far parte del capitale di Canal Plus Italia, attualmente controllata all’80% da Telecom Italia e partecipata per il restante 20% da Vivendi.

Argomenti: ,