Marr sale ai massimi storici dopo smentita su ipotesi cessione

Marr raggiunge i suoi massimi storici prima di ripiegare leggermente

di Enzo Lecci, pubblicato il
Marr raggiunge i suoi massimi storici prima di ripiegare leggermente

Si intensificano gli acquisti su Marr. A metà mattinata la quotata sta segnando un rialzo dello 0,4% a quota 25,7 euro dopo aver raggiunto un massimo a 25,98 euro (quotazione in assoluto più alta nella storia del titolo). Ricordiamo che lo scorso venerdì Marr, in accordo con il proprio azionista di riferimento, aveva smentito le indiscrezioni di stampa riguardanti eventuali trattative in atto per la cessione della quota di maggioranza nelle società. Sulla base delle raccomandazioni degli analisti raccolte da Bloomberg su 7 giudizi 2 sono positivi e 5 sono neutrali con una media dei target price a 24,01 euro.

Argomenti: Marr