Maire Tecnimont: titolo sospeso a Piazza Affari

La dura presa di posizione della società sulla controversia cilena con Enel, scatena gli acquisti sul titolo

di , pubblicato il

Raffica di acquisti sul titolo Maire Tecnimont oggi a Piazza Affari. La società di impiantistica viene così momentaneamente sospesa dalle contrattazioni, quando alle ore 09:23  segnava un rialzo teorico del 13,13% a 0,5075 euro. Gli investitori hanno apprezzato le ultime mosse della società che ha chiesto 1,3 miliardi di dollari a titolo di risarcimento danni in merito alla controversia con Enel sull’impianto cileno di Bocamina II (Maire Tecnimont chiede ad Enel 1,3 mld di danni)

.