Maire Tecnimont: accordo preliminare con Carbon Holdings

Maire Tecnimont ha siglato un accordo preliminare con Carbon Holdings in Egitto

di Enzo Lecci, pubblicato il
Maire Tecnimont ha siglato un accordo preliminare con Carbon Holdings in Egitto

Maire Tecnimont S.p.A., attraverso la propria controllata Tecnimont S.p.A. ha firmato un accordo preliminare con Carbon Holdings per la realizzazione di unità di polietilene da realizzarsi presso il Complesso Petrolchimico egiziano, situato a Ain Sokhna. Carbon Holdings – fondata da Basil El-Baz, Presidente e AD – è una Società privata che sviluppa e gestisce progetti downstream nel settore oil & gas e petrolchimico nel proprio Paese.

L’accordo, raggiunto su base negoziale diretta, include attività di Engineering, Procurement, Construction e Commissioning (EPCC), concentrandosi nelle unità di processo a maggiore contenuto tecnologico. Infatti, il nuovo scopo del lavoro, che sostituisce il precedente, prevede la realizzazione di 3 linee di polietilene da 450.000 tonnellate annue utilizzando la tecnologia Unipol PE di Univation Technologies. La porzione onshore del lavoro sarà svolta in consorzio con Hassan Allam Construction (una tra le maggiori società di costruzione egiziane)e Consolidated Contractors Group S.A.L. (tra i contractors più importanti del Medio Oriente, con base ad Atene). Tecnimont S.p.A è il leader del Consorzio.

Argomenti: Maire Tecnimont