Macro Usa: vendite al dettaglio e prezzi alle importazioni in primo piano

di , pubblicato il

Prima dell’apertura delle contrattazioni a Wall Street sono stati pubblicati alcuni importanti dati macro. Ad essere diffuse sono state le indicazioni relative alle vendite al dettaglio, ai prezzi alle importazioni e alle richieste settimanali di sussidi di disoccupazione. Vediamo nel dettaglio.

Le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione Usa si sono attestate a quota a 225 mila unità contro le 236 mila della settimana precedente e le 236 mila unità attese dagli analisti; le vendite al dettaglio sono salite a novembre dello 0,8%, dopo la crescita dello 0,2% del mese precedente e contro il +0,3% atteso dagli esperti mentre i prezzi all’importazione degli Stati Uniti sono saliti a novembre dello 0,7% come da attese.

Questi tre dati macro potrebbero andare ad impattare sull’andamento delle contrattazioni a Wall Street. In vista dell’avvio degli scambi nella penultima seduta della settimana, intanto, i futures sui principali indici della piazza americana non stanno registrando movimenti significativi.

Argomenti: