Macro Usa: prezzi case e indice Philly Fed in primo piano oggi

Prezzi delle case Usa sotto le attese nel mese di maggio

di , pubblicato il
Prezzi delle case Usa sotto le attese nel mese di maggio

In Usa l’indice Philly Fed non manifatturiero – l’indice relativo al distretto Fed di Philadelphia – è passato a luglio da 39,1 punti a 44,3 punti. Sempre restando in tema di dati macro, ma spostandoci al settore immobiliare, l’indice FHFA elaborato dalla Federal Housing Finance Agency relativo ai prezzi delle case nel mese di maggio è stato pari al +0,2% su base mensile, sotto le attese del consensus che erano per una crescita dello 0,4%.

Su base annua l’indicatore macro è rimasto stabile al 6,4%. Ricordiamo che oggi la borsa di Wall Street ha avviato la seduta in rialzo  (Nasdaq ai massimi storici in apertura a Wall Street).

Argomenti: