Macro Usa: ordini di fabbrica e ISM composito in primo piano

di , pubblicato il

Raffica di dati macro dagli Usa. Gli ordini di fabbrica relativi al mese di aprile hanno registrato una flessione dello 0,2%, in linea con il dato del mese precedente. Segno negativo anche per gli ordini di beni durevoli di maggio che hanno segnato un calo dello 0,8% contro il -0,7% della rilevazione preliminare e il -0,6% delle stime degli analisti. Sempre in tema di dati macro Usa, l’Ism Composito non manifatturiero di maggio si è attestato a 56,9 punti, al di sotto rispetto alla rilevazione precedente che ferma a 57,5 punti. Gli analisti si attendevano un dato pari a 57,1 punti.

Ricordiamo che oggi la Borsa di Wall Street ha aperto la seduta in rosso (Apertura Wall Street: avvio in ribasso su tensioni in Qatar).

Argomenti: