Macro Usa: indice Richmond Fed e Conference Board in primo piano

La fiducia dei consumatori Usa è scesa oltre le attese nel mese corrente

di Enzo Lecci, pubblicato il
La fiducia dei consumatori Usa è scesa oltre le attese nel mese corrente

Nel mese di giugno, l’indice Richmond Fed, indicatore dell’attività manifatturiera del distretto di Richmond, è salito da 16 a 20 punti. Il mercato si attendeva un dato pari a 15 punti. Sempre restando in tema di dati macro, nel mese d giugno l’indice di fiducia dei consumatori statunitensi elaborato dal Conference Board è sceso da 128,8 a 126,4 punti. Gli analisti, in questo caso, avevano stimato un dato pari a 127,6 punti. Ricordiamo che oggi la borsa di Wall Street ha avviato la seduta in rialzo

Argomenti: Macroeconomia

I commenti sono chiusi.