Macro Germania: IFO delude le attese a novembre

Il Ftse Mib resta in positivo nonostante un indice Zew tedesco inferiore alle attese

di Enzo Lecci, pubblicato il
Il Ftse Mib resta in positivo nonostante un indice Zew tedesco inferiore alle attese

Cattive notizie per l’economia della Germania. Nel mese di ottobre l’indice Ifo, che misura la fiducia degli imprenditori tedeschi, ha registrato un ribasso a 102 punti contro i 102,9 punti di ottobre (dato rivisto da 102,8 punti. Il dato ha deluso nel attese degli analisti poichè il mercato si attendeva un dato pari a 102,3 punti. Dopo la pubblicazione dell’indicatore, il Ftse Mib sta segnando un rialzo del 2,86% grazie al restringimento dello spread Btp Bund. Ad essere protagoniste sul paniere di riferimento di Piazza Affari continuano ad essere le banche  (UBI Banca, Banco BPM, Unicredit e Intesa Sanpaolo le star del Ftse Mib).

Argomenti: Macroeconomia