Macro Eurozona: vendite al dettaglio in ribasso ad agosto

Inatteso calo per le vendite al dettaglio dell'Eurozona nel mese di agosto

di Enzo Lecci, pubblicato il
Inatteso calo per le vendite al dettaglio dell'Eurozona nel mese di agosto

Le vendite al dettaglio dell’Eurozona hanno segnato nel mese di agosto un calo dello 0,2% rispetto al mese precedente. Il dato ha deluso le attese degli analisti che si aspettavano invece un aumento dello 0,2%. Su base annua le vendite al dettaglio nella zona euro hanno segnato un aumento dell’1,8% contro il +1,7% atteso. Dopo la pubblicazione del dato macro, il Ftse Mib non ha registrato variazioni significative e in questo momento avanza dello 0,3%. Ai piani alti del paniere di riferimento ci sono sempre le quotate del settore bancario (Unicredit e Intesa Sanpaolo in bella evidenza sul Ftse Mib).

Argomenti: Macroeconomia